PROGETTO PIANO CASA

Per l’anno 2024, la Fondazione Umbria per la Prevenzione dell’Usura E.T.S. ha attivato il progetto “PIANO CASA” al fine di far fronte elle esigenze di natura abitativa o alle spese connesse alla casa che vanno a gravare sul bilancio familiare.

Il progetto è, quindi, finalizzato ad erogare un contributo per il pagamento di tutte quelle spese straordinarie, impreviste o anche correnti inerenti la casa, che, per le più diverse ragioni, pesano sul bilancio familiare tanto da divenire non sostenibili, quali a titolo esemplificativo canoni di locazione, rate dei mutui per l’acquisto della prima casa, spese condominiali, utenze domestiche…

Per finanziare il progetto sono stati stanziati complessivamente Eu. 120.000,00 e per ciascuna domanda presentata potrà essere riconosciuto un contributo massimo complessivo di Eu. 1.500,00.

In questa pagina, dedicata al progetto “PIANO CASA” sono reperibili tutte le informazioni utili relative al progetto, il Bando di accesso al contributo ed il modello stampabile e compilabile della domanda di accesso con l’indicazione di tutti i documenti che dovranno essere presentati insieme alla domanda.

Per maggiori informazioni o chiarimenti si può consultare lo specchietto di sintesi del progetto o contattare il num. 3394680593 attivo dal lunedì al venerdì dalle ore 09:30 alle 11:30.

BANDO
DOMANDA
SCHEDA DI SINTESI